Cultura  >  Premio "Alfredo Panzini"

I vincitori

1a edizione 2013: Gladys Rossi, soprano, per la notorietà acquisita in ambito nazionale e internazionale.
Gladys Rossi, Fulvio Cesari, 2013
2a edizione 2014: Michelangelo Petrucci, imprenditore, fondatore e Patron della Bimare Catamarans, famosissima azienda produttrice di catamarani, con la seguente motivazione:
Per l'alto profilo della sua inossidabile passione per il mare, un ambito dove encomiabili accenti professionali e imprenditoriali gli hanno attribuito un'eccelsa autorevolezza e un'estesa ammirazione in tutto il mondo. Per aver saputo trasmettere alle giovani generazioni l'entusiasmo per la sfida e l'attitudine a saper cogliere con lungimiranza la vera direzione delle novità. Per il forte legame con la sua gente, i cui gesti semplici e, al tempo stesso, carichi d'intensità si colgono nelle sue geniali realizzazioni, vincenti nella vita e nello sport. La Città di Bellaria Igea Marina, riconoscente e onorata, si pregia di innalzare i suoi meriti all'attenzione dell'intera comunità.
Michelangelo Petrucci, Fulvio Cesari, 2014
3a edizione 2015: Sara Foschi, missionaria della Comunità Papa Giovanni XXIII, con la seguente motivazione: Un impegno senza confini, sempre dalla parte dei più deboli. Uno specchiato esempio di vita piena al servizio degli altri, dei poveri, dei sofferenti con la costante della bontà d'animo che contraddistingue gli angeli in terra. Un impegno quotidiano profuso a piene mani nel quale la Città di Bellaria Igea Marina si riconosce e si fa interprete. L'Amministrazione Comunale con fiero e nobile orgoglio si onora di tributare a una così alta espressione della comunità cittadina il massimo della propria stima e riconoscenza.
Sara Foschi, Fulvio Cesari, 2015
4 a edizione 2016: Roberto Mazzotti, dirigente aziendale, con la seguente motivazione:
Una carriera prestigiosa maturata in Italia e all'estero attraverso lo straordinario contributo profuso nell'ambito del credito cooperativo. Le doti professionali e le intuizioni di assoluto rilievo ne hanno fatto un riferimento di correttezza, di prezioso insegnamento e di grandissima generosità. L'Amministrazione Comunale, individuando nei successi che hanno costellato il suo impegno lavorativo e sociale i sani principi ispiratori della nostra Città quale esempio di sviluppo e solidarietà, è onorata e orgogliosa di sancire l'espressione della più alta riconoscenza. 
Roberto Mazzotti, Fulvio Cesari, 2016
5 a edizione 2017: dott. Maurizio Salvi, medico chirurgo con la seguente motivazione:
Per l’alto valore dei suoi studi nell’ambito della chirurgia toracica e della oncologia polmonare, neonatale e pediatrica, i cui accenti di rilevanza internazionale gli hanno conferito un’invidiabile autorevolezza e una estesa ammirazione; per le sue innumerevoli pubblicazioni e comunicazioni di carattere scientifico; per le doti non comuni che lo hanno portato a fondere il rigore scientifico delle sue ricerche con le espressioni etiche e morali più autentiche, l’Amministrazione Comunale, in onore alle sue capacità unanimemente riconosciute e in virtù dei suoi indiscussi meriti, si onora di averlo quale insigne rappresentante della comunità di Bellaria Igea Marina e si pregia di tributargli tutta la propria stima e riconoscenza.
Maurizio Salvi, Fulvio Cesari, 2017
6 a edizione 2018: dott. Daniele Grosseto, dirigente del reparto di cardiologia dell’Ospedale Infermi di Rimini, con la seguente motivazione:
Per tutti gli abitanti del nostro territorio è un modello straordinario di spirito civico e di impegno in favore della collettività. Come fondatore e presidente della Croce Blu – l’unica realtà della Provincia di Rimini iscritta all’Associazione nazionale pubbliche assistenze – gestisce una onlus assolutamente indipendente, che garantisce servizi socio-sanitari importantissimi contando sull’impegno di 150 volontari. Di questa attività fondamentale la città di Bellaria Igea Marina non può che essere profondamente orgogliosa.
Daniele Grosseto, Fulvio Cesari, 2018
7 a edizione 2019:
Colonnello Gabriele Procucci
Originario di Bellaria Igea Marina, il Colonnello Gabriele Procucci, si è distinto negli anni come una risorsa versatile e preziosa per la Guardia di Finanza. Dal 2017 è alla guida del Comando Provinciale di Bolzano, incarico a cui è stato promosso dopo un invidiabile cursus honorum. Laureato in Giurisprudenza e in Scienze della sicurezza economico-finanziaria, è abilitato all’esercizio della professione forense e, oltre ad aver frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza, ha seguito il Corso Superiore di Polizia Tributaria. Alle spalle ha numerosi incarichi operativi: ha comandato reparti in Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Lombardia ed è stato “Capo sezione IVA e federalismo fiscale” presso il Comando Generale della Guardia di Finanza; ha inoltre insegnato all’Accademia della Guardia di Finanza, alla Scuola di Polizia Tributaria e alla Scuola Superiore della Magistratura. Prima della nomina a Comandante Provinciale di Bolzano, è stato Comandante del III Gruppo di Milano del Nucleo speciale di Polizia Valutaria: un incarico in cui ha mostrato tutto il suo valore, dirigendo importanti indagini nei confronti di gruppi bancari, e in materia di riciclaggio, reati societari e reati di borsa. Per lo spirito di servizio, la straordinaria professionalità e l’impegno a difesa dei cittadini italiani, l’Amministrazione Comunale è onorata di assegnargli il Premio Panzini: un riconoscimento meritato per un concittadino che ha tenuto alto in tutto il Paese il nome di Bellaria Igea Marina.
Colonnello Gabriele Procucci, Fulvio Cesari, 2019

Info

Servizio Beni e Attivita' Culturali, Politiche Giovanili e Sport
Sede Biblioteca A. Panzini - Primo Piano
Viale Paolo Guidi, 108 – 47814 Bellaria Igea Marina
Apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00

Telefono: 0541.343747
Email: a.montanari@comune.bellaria-igea-marina.rn.it
Email: g.gori@comune.bellaria-igea-marina.rn.it