Cultura  >  Biblioteca "Alfredo Panzini"

Informazioni e contatti

Cenni storici
Si ha notizia di un servizio bibliotecario a Bellaria Igea Marina a partire dalla fine degli anni ’50, poco tempo dopo la conquista dell’autonomia amministrativa. La prima sede fu in via Lamone, poi fu trasferita in via Monviso e quindi, dalla metà degli anni Settanta, in viale Paolo Guidi, dove si trova attualmente. Di quei primi anni così racconta Giorgio Pasquini, il bibliotecario di allora:
“All’inizio mi recavo di persona al Consorzio di Pubblica Lettura a Forlì per recuperare i libri. In seguito, verso la metà degli anni ‘70, acquistammo l’enciclopedia Treccani, che all’epoca tenevamo sotto chiave”.

Negli anni Ottanta si registrò un nuovo cambiamento: i libri furono collocati al piano terra, mentre al primo piano fu ospitata la Scuola di Musica. Con l’arrivo degli anni Novanta la biblioteca poté dotarsi di un sistema di catalogazione informatizzato, di arredi accoglienti e di spazi destinati ai bambini. Nel 2002 iniziarono lavori di ristrutturazione e di ampliamento che, protraendosi fino al 2008, con gli ultimi interventi nell’atrio e nel deposito, diedero forma alla biblioteca com’è oggi, dislocata su due piani.
Ma il rinnovamento di strutture e servizi non si è fermato lì. La Biblioteca comunale di Bellaria Igea Marina che rende omaggio alla memoria dello scrittore Alfredo Panzini, ha continuato a migliorarsi, sia dal punto di vista dell’organizzazione delle collezioni librarie, che della comunicazione, per rendere i suoi spazi sempre più fruibili ed attraenti ed avvicinarsi maggiormente ai gusti ed alle necessità dell’utenza.
Inoltre da anni conduce una politica di promozione alla lettura, attraverso un ampio ventaglio di proposte sia per un pubblico adulto che per bambini e giovani.
La direzione di marcia è quella di una biblioteca che, in sintonia con le esigenze dei nostri tempi ed in collaborazione con le realtà più vive della città, metta a disposizione dei cittadini servizi e progetti che puntino alla crescita culturale degli individui e ad un più elevato benessere della comunità.
Biblioteca “Alfredo Panzini” e monumento ai Caduti, 2001
Polifunzionale, sociale e creativa
La Biblioteca Alfredo Panzini è inserita nel cuore della città, nella cosiddetta “Isola dei Platani”, una zona pedonale in cui si trovano negozi, locali pubblici e, a distanza di pochi metri, il Cinema Teatro Astra.
La biblioteca è un luogo di condivisione, un centro polifunzionale, nel quale convergono differenti servizi culturali e da cui prende vita un variegato programma di attività:
corsi di lettura, conferenze, performance, laboratori creativi, visite guidate.
Per identificare i differenti spazi è presente una segnaletica, semplice e diretta.
La biblioteca dedica a bambini e ragazzi degli spazi riservati.
Interno: Angolo di lettura, 2018
Cosa trovi
  • 60 postazioni studio con possibilità di connessione ad internet con proprio pc, in modalità wifi
  • 8 posti studio ragazzi con possibilità di connessione ad internet con proprio pc, in modalità wifi
  • 1 sala per conferenze, iniziative e corsi (allestita con impianto audio e proiezione)
  • 1 bancone per i servizi di reference, prestito, restituzione e prenotazione
  • oltre 35.000 Libri
  • oltre 250 Cd musicali
  • oltre 700 Dvd
  • 6 Quotidiani
  • 13 Periodici
  • 1 Bookshop
  • 3 bagni, di cui 1 per portatori di handicap / 1 con fasciatoio bambini
  • 1 ascensore al pubblico
  • 1 angolo snack e caffè
  • 1 fondo magazzino


Moduli


Iscriviti alla Newsletter
Per restare aggiornato su tutti gli eventi della Bibliotecao, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscrizione newsletter biblioteca

Info

BIBLIOTECA “ALFREDO PANZINI”
Sede: Viale Paolo Guidi, 108 - 47814 Bellaria Igea Marina

Apertura al pubblico:
Lunedì, mercoledì e venerdì: 13.00 - 18.00
Martedì, giovedì e sabato: 9.30 - 14.30

Telefono: 0541.343889

Email:
biblioteca@comune.bellaria-igea-marina.rn.it
a.agnoletti@comune.bellaria-igea-marina.rn.it
m.baietta@comune.bellaria-igea-marina.rn.it
didattica@comune.bellaria-igea-marina.rn.it