Servizi  >  Guida ai Servizi  >  Modulistica e schede informative
Servizi  >  Guida ai Servizi  >  Modulistica e schede informative

Scheda Informativa

ORTI: ASSEGNAZIONE AGLI ANZIANI

Che cos'è
Gli orti sociali sono appezzamenti di terreno che i comuni mettono a disposizione dei pensionati e degli anziani residenti che ne fanno richiesta al fine della coltivazione.
Il Comune di Bellaria Igea Marina dispone di 20 aree ortive nel "Parco del Gelso" e 8 in zona Cagnona.
Gli appezzamenti di terreno destinati ad orti vengono ammessi alla coltivazione per un triennio.
La superficie è stabilita in mq 50.
L'orto non è cedibile e dovrà essere utilizzato esclusivamente per la coltivazione di ortaggi o di altri prodotti agricoli per il consumo familiare e comunque non destinati alla vendita.
E' vietato l'uso di prodotti chimici ed è altresì vietata la coltivazione e la conduzione degli orti da parte di persone diverse dagli ammessi.
Ogni pensionato può coltivare un solo appezzamento.


Cosa occorre
Sono requisiti indispensabili:
1) residenza nel territorio comunale;
2) essere pensionato di qualunque genere e categoria;
3) aver superato 55 anni per le donne, 60 anni per gli uomini.
Attestazione ISEE (relativa ai redditi dell'anno precedente) da allegare alla domanda.


Come si fa
All'apertura di apposito avviso.

Quando si può fare

Per richiedere di coltivare un orto sociale è necessario che il richiedente presenti domanda al Comune presso l'Uffico Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) P.zza del Popolo n. 1- tel. 0541 343.888 (dal lunedì al sabato dalle ore 08,00 alle ore 13,30) utilizzando il modulo disponibile


Quanto costa
Ogni coltivatore è tenuto al pagamento di una quota fissa annua di euro 15,00 per concorrere alle spese.

Note
Se le domande pervenute superano il numero degli orti disponibili si procede alla formazione di una graduatoria.

Modulistica correlata:

Info

Ufficio Servizi Sociali E Sanita'
SEDE COMUNALE - Primo Piano ala A
Piazza del Popolo, 1 - 47814
Telefono: 0541.343719
Apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00, giovedì dalle 10.00 alle 17.00